Polo universitario, Lecco

 

Polo universitario Politecnico di Milano, Lecco, progetto: Paolo Bodega Architettura

 

pubblicato ne l'Arca International 125

 

 

La nuova sede del Politecnico di Milano a Lecco è stata realizzata riconvertendo la struttura dell’ex Ospedale di via Ghislanzoni risalente agli anni 30, appena fuori dal limite meridionale del centro storico.  Paolo Bodega si impegna con un progetto che deve fare i conti con un contesto altamente storico, di riqualificazione urbana e parzialmente di restauro della struttura esistente.

 

 

Il programma è altamente dettagliato e fornito dal Politecnico di Milano che vuole provvedere ai servizi con aule, laboratori e uffici per una popolazione di 2000 studenti.

 

 

Paolo Bodega disegna un’architettura che va ben oltre la semplice progettazione in un contesto storico, realizzando un progetto dal profilo incisivo e altamente tecnologico che diventa inevitabilmente un nuovo punto di riferimento nel tessuto urbano.

 

 

L’architettura è bianca mentre per contrasto il percorso si fa colore. All’interno si è infatti guidati dalla funzionalità dei colori che mostrano il programma funzionale mentre all’esterno è il cemento texturizzato per identificare sia i percorsi pedonali che quelli carrabili.

 

 

La nuova struttura, è interamente composta da un kit modulare di elementi strutturali in cemento e da elementi microperforati leggeri in alluminio.

 

 

Gli involucri sono in acciaio e vetro. Le cornici e i fregi sulle rigorose facciate degli edifici storici novecenteschi, diventano, nell’architettura di Bodega, facciate lineari intervallate da brise soleil che incantano per i loro dettagli tecnologicamente curati ed esteticamente rilevanti. 

 

www.paolobodega.com