Auditorio pubblico, Llinars del Vallès

 

pubblicato ne l'Arca International 130

 

Auditorio pubblico, Llinars del Vallès, Spagna, progetto: Álvaro Siza Vieira + Aresta Arquitectura

 

 

Associated Architects: Aresta, a+u, SLP (Manel Somoza - Manel González, arquitectos); Collaborator: Clemente Meneres; Engineering: GOP, Gabinete de Obras e Projectos Lda. (Dirección: Jorge Nunes da Silva; Estructuras: Jorge Nunes da Silva; Electricidad: Alexandre Martins; Hidráulica: Raquel Fernandes; Calefacción, ventilación y aire acondicionado (CVAA): Raul Bessa); Main Contractor: Teatre Llinars UTE (Construccions Deumal SA – CERTIS Obres i Serveis) ; Photos: Joao Morgado 

 

 

L’auditorio di Llinars del Vallès, realizzato da Álvaro Siza Vieira in collaborazione con Aresta Arquitectura, è formato da due volumi, uno contenente la sala principale da 300 posti e l’altro gli uffici del teatro.

 

 

Il volume dell’auditorium si sviluppa su tre piani – uno sotterraneo che contiene le attrezzature tecniche e due fuori terra per il palco e la platea. La sala principale è sormontata da un tetto di metallo leggermente curvilineo.

 

 

Una torre in mattoni, che si innalza sopra la linea del tetto, viene utilizzata per alloggiare i fondali di scena. I camerini, una sala prove e il magazzino sono disposti ai lati degli uffici amministrativi nel blocco di servizio a due piani.

 

 

Scale e spazi di servizio sono organizzati all’esterno dei volumi principali e creano una serie di stretti affioramenti che si proiettano oltre l’edificio gettando ombra sulle pareti di mattoni rossi.

 

 

Lunghe finestre panoramiche e porte di vetro bucano le facciate di mattoni, sui quali sono incise le marcature del produttore.